Podere

Tribunale di Bergamo

Proc. 33/2013, Lotto Unico

Prezzo base: € 2.700.000,00 + Oneri

  Inizio asta: 15 Gennaio 2018, 12:00

Lotto: Lotto Unico

Edicom Servizi S.r.l. svolge l’attività di Commissionario Giudiziario su tutto il territorio nazionale.

Attraverso il potale vengono venduti tramite Asta Online a tempo,  beni mobili, singoli ed in stock, di vario genere provenienti da Esecuzioni Mobiliari, Procedure Fallimentari e Sequestri Giudiziari.

  • Regolamento della vendita
  • Registrazione
  • Iscrizione alla vendita
  • Versamento e restituzione cauzione
  • Asta con prolungamento
  • Aggiudicazione e saldo prezzo
  • Metodi di pagamento
  • Spedizione e ritiro dei beni
  • Sospensione e annullamento della vendita

1 - Regolamento della vendita

Gli articoli ed i beni in vendita sono visionabili presso i luoghi di custodia, su appuntamento, o attraverso gli allegati fotografici presenti sul portale.

Gli articoli vengono venduti e consegnati come "visti e piaciuti" ovvero nello stato di fatto e di diritto in cui i beni si trovano nel momento della vendita.

La vendita non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o per mancanza di qualità, né potrà essere risolta per alcun motivo.

L'esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o restituzione del prezzo essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione dei beni.

Gli acquirenti sono tenuti a conoscere, rispettare ed accettare le regole per la partecipazione alle aste giudiziarie online previste dal Commissionario, tali regole rientrano nel campo di applicazione del Codice Civile e Codice di Procedura Civile in materia di procedure Esecutive Mobiliari e Procedure Fallimentari.

E’ responsabilità e cura dell’acquirente conoscere le leggi e le norme vigenti, nonché leggere, comprendere ed accettare le regole di seguito riportate:

Agli utenti/acquirenti non è consentito:

  • fare offerte di acquisto se si è il debitore della procedura in riferimento;
  • partecipare alle Aste Online se non si accettano le condizioni di partecipazione;
  • prendere l'impegno di comprare un oggetto senza pagarlo; in questo caso le sanzioni sono quelle previste dal Codice Civile e Codice   di Procedura Civile in materia di Procedure Esecutive Mobiliari e Procedure Fallimentari;
  • effettuare offerte o rilanci senza essere seriamente intenzionati ad acquistare in quanto le offerte relative alle vendite giudiziarie - rappresentano un “impegno vincolante”
  • ritirare le proprie offerte.

2 - Registrazione

Al fine di potere partecipare alla vendita online è obbligatoria la registrazione al portale www.astemobili.it  secondo le seguenti condizioni:

  1. la partecipazione alla vendita telematica è riservata ad utenti con età minima18 anni;
  2. non si può fornire un'identità falsa;
  3. la registrazione và effettuata compilando tutti i campi obbligatori;
  4. devono essere fornite informazioni veritiere e complete;
  5. in fase di registrazione occorre indicare un indirizzo e-mail valido in quanto tutte le comunicazioni circa gli sviluppi relativi alle vendite telematiche, i rilanci effettuati e le aggiudicazioni dei beni, avverranno tramite e-mail;
  6. non è consentito cedere a terzi le credenziali di accesso che rimangono personali e riservate.

La Edicom Servizi S.r.l. si riserva la facoltà di non attivare, sospendere o disattivare gli account che non rispettano i principi di cui sopra.

3 - Iscrizione alla vendita

L’iscrizione alla vendita online avviene secondo i seguenti criteri:

  • Pagamento della cauzione con autorizzazione su carta di credito: Iscrizione immediata
  • Pagamento della cauzione con bonifico bancario: Iscrizione previa autorizzazione del personale Edicom Servizi a ricezione delle coordinate del bonifico (CRO)
  • Pagamento della cauzione mediante assegni circolari: Iscrizione immediata previa autorizzazione del personale Edicom Servizi

4 - Versamento e restituzione cauzione

Versamento cauzione

In fase di iscrizione alla vendita online il sistema potrà richiedere preventivamente il versamento di una cauzione pari al 10% dell’importo base d’asta o secondo quanto disposto dall’Autorità Giudiziaria.

La cauzione potrà essere versata con le seguenti modalità:

  • mediante la procedura guidata di autorizzazione su carta di credito;
  • a mezzo bonifico bancario secondo le istruzioni fornite dal sistema in fase di iscrizione alla gara;
  • mediante assegno circolare intestato ad Edicom Servizi S.r.l. consegnato o inviato via posta assicurata presso una delle sedi di Edicom Servizi. Per informazioni contattare il numero di telefono 091-7308290 oppure 393.9159855.

Restituzione cauzione

In caso di mancata aggiudicazione del bene, la cauzione verrà restituita entro 48 ore dal termine della gara.

Le  modalità di rimborso sono le seguenti:

  • per i pagamenti effettuati con carta di credito verrà annullata la transazione indicata e riaccreditato l'intero importo, senza spese di commissione;
  • per i pagamenti effettuati con bonifico bancario l’importo verrà restituito mediante bonifico sul conto corrente bancario o secondo modalità comunicate dall’utente.

Solleciti

Nel caso in cui si verificassero ritardi nella restituzione della cauzione l’utente potrà inviare un sollecito attraverso la funzione di “Gestione Pagamenti” presente nell’Area Riservata.

5 - Asta con Prolungamento

Nel caso di aste che prevedono il prolungamento (la cui quantità verrà evidenziata nella pagina di dettaglio della vendita tra le informazioni dell'asta), l'offerta pervenuta entro i minuti programmati, precedenti al termine ultimo previsto per la conclusione della gara, prolungherà la chiusura della stessa per i minuti previsti a partire dall'orario di ricezione dell'ultima offerta validata da parte del sistema.

Ad esempio:
Termine Gara: 12:00
Prolungamento: 3 minuti
Ultima Offerta: 11:59
Nuova Data di Termine Gara: 12:02 (11:59 + 3 min)

6 - Aggiudicazione e saldo prezzo

L’aggiudicazione dell’articolo o dello stock in vendita avviene effettuando il rilancio più alto entro il termine ultimo previsto dal sistema e riportato nella scheda dettagliata.

Al temine della gara, in caso di aggiudicazione, si dovrà procedere al pagamento del saldo prezzo entro e non oltre 48 ore lavorative scegliendo la modalità di pagamento secondo quanto indicato nel successivo punto 7 “Metodi di pagamento”.

7 - Metodi di Pagamento

L’aggiudicatario dell’articolo o dello stock in asta si impegna a pagare il prezzo del valore di aggiudicazione, ovvero dell'offerta più alta da lui effettuata, entro e non oltre 48 ore dalla data di aggiudicazione.

Il pagamento potrà essere effettuato secondo una delle seguenti modalità:

  • presso la sede di zona del Commissionario mediante assegno circolare intestato ad Edicom Servizi S.r.l., previo appuntamento;
  • pagamento con carta di credito attraverso la procedura guidata presente nel pannello di controllo dell’utente;
  • tramite bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate:
    • Beneficiario: Edicom Servizi s.r.l.
    • Banca: Banca Nuova - Filiale di Palermo n.5
    • IBAN: IT86V0513204603812570246729
    • Causale: Pagamento Cauzione/Saldo ID ASTA _____(indicare l'id dell'asta aggiudicata)

Si fa presente che in caso di mancato o ritardato pagamento, si incorre nella perdita della cauzione versata, ove prevista, e nelle sanzioni previste dal Codice Civile e dal Codice di Procedura Civile in materia di Procedure Esecutive Mobiliari e Procedure Fallimentari.

8 - Spedizione e ritiro dei beni

I beni saranno consegnati agli acquirenti soltanto dopo l'avvenuto integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e della commissione e, nel caso di beni registrati, dell'avvenuto perfezionamento delle formalità relative al trasferimento di proprietà (a cura dell'aggiudicatario); ai fini dell'art. 1193 e.e., è stabilito che qualunque somma versata ( compresa la caparra) sarà imputata prima alle spese e poi al prezzo.

In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la caparra sarà acquisita dal commissionario e i beni saranno rimessi in vendita alle medesime condizioni qui indicate.

L'acquirente deve provvedere al ritiro entro 10 giorni dal termine della gara o dal compimento delle formalità per il trasferimento di proprietà (le quali devono iniziare entro 5 giorni dall'aggiudicazione). In caso di mancato ritiro dei beni acquistati nei termini suddetti, l'acquirente è tenuto, per ogni giorno di ritardo, a corrispondere al'I.V.G. il corrispettivo per il deposito previsto dal D.M. 15/5/2009- n.80. Decorsi ulteriori 10 giorni, l'I.V.G. provvederà alla vendita dei beni non ritirati ai sensi degli artt. 2756, comma 3°, e 2797 e.e.

Su istanza e a spese dell'acquirente (e sotto la responsabilità di quest'ultimo per il trasporto), potrà essere concordata con il commissionario la spedizione del bene venduto.

I beni aggiudicati per il quali è stato corrisposto regolarmente il saldo prezzo, se previsto, potranno essere spediti presso l’indirizzo indicato dall’utente durante la fase di registrazione o presso eventuale indirizzo indicato in fase di pagamento in alternativa i beni  potranno essere ritirati presso la sede del Commissionario o presso il luogo di custodia previo appuntamento.

N.B. Per alcuni beni per i quali le dimensioni, il peso e l’ingombro non consento la spedizione è previsto esclusivamente il ritiro presso il luogo di custodia previo appuntamento a spese dell’aggiudicatario.

9 – Sospensione e annullamento della vendita

Le vendite potranno essere sospese e/o annullate per disposizione o ordinanza dell'Autorità Giudiziaria che ne ha stabilito l’esecuzione. In tal caso verrà predisposta il restituzione della cauzione secondo le modalità previste nel punto 4 “Versamento e restituzione cauzione”.

Gara Da avviare

Inizio asta: 15 Gennaio 2018, 12:00

0

OFFERTE

2.700.000,00

Prezzo base

Per partecipare alla gara è necessario effettuare il login oppure registrarsi al sito


L'asta non è avviata.

VISUALIZZA DETTAGLIO ONERI

- COMPENSI DI VENDITA: € 27.000,00 (1 % DEL PREZZO DI AGGIUDICAZIONE)

- IVA SU COMPENSI DI VENDITA: € 5.940,00 (22 % SUL TOTALE DEI COMPENSI DI VENDITA)

*SALVO ULTERIORI SPECIFICHE PRESENTI ALL'INTERNO DEL BANDO O NELLA DESCRIZIONE DEL BENE

  • Prezzo base:
    € 2.700.000,00
    Prezzo con oneri:
    € 2.700.000,00 + € 32.940,00
  • Offerta attuale:
    Nessuna offerta
    Numero di offerte:
    0 offerte
  • Cauzione:
    270.000,00 €
    Prolungamento:
    3 minuti  

  • Codice asta:
    334034
    Etichetta:
    1-PF-A794-33-2013-UN-1
  • Stato dell'asta:
    Gara a tempo Da avviare
    Rilancio minimo:
    € 20.000,00
  • Scheda pubblicata il:
    22/11/2017 18:00
  • Inizio gara:
    15/01/2018 12:00:00
    Termine gara:
    03/02/2018 12:00:00
  • Termine iscrizione con:
  • Bonifico:
    31/01/2018 17:00:00
    Carta di credito:
    03/02/2018 11:00:00
  • Tipo di Gara:
  • Tribunale:
    Bergamo
    Procedura nr:
    33/2013
  • Tipo:
    Procedura Fallimentare
    Lotto nr:
    Lotto Unico
  • Giudice:
    Dott.ssa Laura Giraldi
    Custode:
    Non disponibile
  • Referente legale:
    Non disponibile
    Liquidatore:
    Non disponibile
  • Curatore Fallimentare:

Ritiro del bene in loco oppure da concordare. (Note sulle spedizioni)
Contattaci per maggiori informazioni.

  • Descrizione

    Complesso immobiliare denominato il Podere "II Moro" ubicato nel territorio del Comune di Radda in Chianti - Toscana. I fabbricati appartenenti al lotto sono disposti su di un crinale ed hanno una visuale diretta sull'abitato di Radda in Chianti. La posizione è eccezionale con prospettive panoramiche su buona parte del territorio. Il lotto si compone di un fabbricato principale, di un immobile accessorio ed un annesso agricolo il tutto come descritto in perizia e nella documentazione allegata. Vi è la possibilità di trasformare il podere in Società Agricola. In tal caso è consentito l'impianto di viti e quindi poter accedere a tutte le forme contributive (conto capitale) e di finanza agevolata con il piano di sviluppo rurale della Regione Toscana. Il sito è dotato di due pozzi autonomi per il prelievo dell'acqua ai fini dell'irrigazione.

    CONSULTA IL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=rR5rKYr56gQ

    LOCATION

    The building complex is located in the countryside of a small hamlet called Il Moro in the municipality of Radda in Chianti. It is easily accessible from Highway 429 through a private road.

    The buildings are situated along a ridgeline overlooking the town of Radda in Chianti: an exceptional position with panoramic views on the Chianti hills.

    An old time atmosphere of unique charm is preserved thanks to harmony of the environment, the proximity of the area to prominent Italian art cities as Siena, Florence, San Gimignano and Volterra, and history and culture that permeate castles, villages and farmhouses.

    This place so deeply imbued with art and spectacular beauty has been for decades the destination of a great number of people arriving from every part of the globe to visit or to live here.

    All these factors have caused  the proliferation of investments and the subsequent oversaturation of the real estate market, with fewer homes available for sale.

    The farm can be converted into an agricultural undertaking. Vine planting concessions can be obtained together with the access to capital grants and low interest financing provided for by the rural development plan of Tuscany

    CHARACTERISTICS OF THE PROPERTY

    The buildings went through major restructuring in the 80’s and the 90’s, but retain their originality and their peculiar distribution.

    The original architecture has been preserved in spite of changes in the intended use of the buildings. We still find the old stucco, the ancient passages, the shape and dimension of old openings.

    The bearing structure consists of masonry walls of exposed stone. The separation walls are made of perforated bricks covered with plastering mortar, with sections of crawlspaces along the perimeter of the building.

    Roofs and slabs have a wooden supporting structure, with beamed ceilings and currents in chestnut wood, then an overlying layer of terracotta tiles, insulating material and a roofing of flat and old bent tiles.

    All floors are covered with Tuscan handmade terracotta tiles.

    There are adequate and good quality sanitary installations. Both internal and external window frames are made of solid chestnut wood.

    Electrical, plumbing and heating systems (operating on LPG) are made with top quality materials and  are all updated in accordance with current safety regulations.

    The current state of repair and maintenance of the property is highly satisfactory.

    DESCRIPTION

    According to historical data, the building dates back to 1500-1600 and it retains the typical features of the ancient rural organisation: there is a main building, a small annex with the oven and a storage room, and a second annex that was originally built as a barn.

    The main building

    The main building covers two floors.

    On the ground floor there are: 3 living rooms, kitchen, dining room, 2 storage rooms, 2 bathrooms equipped with sink, toilet and bidet - 1 of them with a shower,  for a total of 220 sqm.

    On the first floor there are: living room, 4 bedrooms,  2 bathrooms, for a total of 160 sqm.

    The barn

    In close proximity to the main building there is a small farm outbuilding of 110 sqmnthat was converted into a household in 1995 after regularisation.

    It consists of two floors: on the basement there is a bedroom and a bathroom, on the ground floor a kitchen and a living room

    The small annex

    The second annex is a little building of 35 sqm with a compartment for the oven, a storage room and a boiler room where the central heating plant is located.

    The outside

    The beautiful garden holds the typical vegetation of the Chianti hills.

    The swimming pool 8 x 12 with solarium is placed in an enviable panoramic position. There are 2 underground technical rooms and one storage room for outdoor summer furniture and equipment.

    The agricultural part

    The property extends across 33 hectares of land including:

    Mixed forest (multi-year cut) - 28ha

    Tree-lined pasture land - 3ha

    Olive groves (not specialized) - 2ha

    Il bene viene venduto come visto e piaciuto senza pertanto alcuna garanzia sulla sua funzionalità o possibilità di recesso da parte dell’acquirente insoddisfatto.  

    Il Curatore Fallimentare non è responsabile della mancata o parziale corrispondenza delle descrizioni dei lotti presenti in asta e declina ogni responsabilità per eventuali errori, omissioni ed imprecisioni nelle foto, nelle descrizioni, nelle quantità ed in ogni altro dettaglio indicato nel lotto; per questo motivo la visione del lotto è fortemente raccomandata in modo da verificare la reale condizione dei beni in asta. 

    Tutti gli oneri successivi alla vendita sono a carico dell'acquirente (spese notarili, di registrazione, trascrizione, e tutti gli oneri fiscali; IVA e suo regime di applicazione, spese ipotecarie e catastali; e tutte le altre spese relative alla vendita comprensiva dell’attestazione della prestazione energetica, sono interamente a carico dell’acquirente e sono da saldare prima della sottoscrizione dell’atto traslativo della proprietà); gli interessati possono rivolgersi alla curatela per maggiori informazioni o per richiedere una quantificazione dei predetti costi.

    Tutte le vendite effettuate tramite lo svolgimento delle aste su www.astemobili.it e www.doauction.com sono soggette alle prescrizioni del codice civile relative alle vendite forzate. 

    Si ricorda infine che il saldo prezzo deve essere corrisposto entro e non oltre il termine fissato dal Giudice Delegato o dal Curatore Fallimentare, pena la decadenza dall'aggiudicazione e perdita della cauzione versata in favore della curatela fallimentare.

    Per maggiori info e richiesta visone dei beni, contattare il Liquidatore Dott. Sergio Almici, Lovere (BG), piazza 13 Martiri 8, Tel. 035.4349518, email procedure@studioalmici.it.

    Leggi altro

  • Tipologia:
    Fabbricato
    Superficie:
    m2
  • Disponibilità:
    Informazioni
  • Quota:
    Piena proprietà
    Regime Fiscale:
  • Dati Catastali:
    Foglio: 55
    Particella: 21
    Subparticella: 2 - 3 - 5 - 6
FAQ sul lotto/articolo
Nessuna FAQ da riportare
Ulteriori informazioni

Newsletter: resta aggiornato sugli ultimi annunci pubblicati, scegli la categoria che preferisci ed iscriviti subito