Authorization For Audiovisual Media Service Provider And Lcn Numbering Relating To Tnews, Tsport And Tnet Brands / Schedules

Notice Of Sale Without Incanto With Telematic Methods Long-term ...

Court of Foggia

Proc. 8/2017, Lotto unico

Basic price: € 0,00 + Charges

  Auction Begin: 16/03/2020, 12:00

Edicom Servizi S.r.l. svolge l’attività di Commissionario Giudiziario su tutto il territorio nazionale.

Attraverso il potale vengono venduti tramite Asta Online a tempo,  beni mobili, singoli ed in stock, di vario genere provenienti da Esecuzioni Mobiliari, Procedure Fallimentari e Sequestri Giudiziari.

  • Regolamento della vendita
  • Registrazione
  • Iscrizione alla vendita
  • Versamento e restituzione cauzione
  • Asta con prolungamento
  • Aggiudicazione e saldo prezzo
  • Metodi di pagamento
  • Spedizione e ritiro dei beni
  • Sospensione e annullamento della vendita

1 - Regolamento della vendita

Gli articoli ed i beni in vendita sono visionabili presso i luoghi di custodia, su appuntamento, o attraverso gli allegati fotografici presenti sul portale.

Gli articoli vengono venduti e consegnati come "visti e piaciuti" ovvero nello stato di fatto e di diritto in cui i beni si trovano nel momento della vendita.

La vendita non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o per mancanza di qualità, né potrà essere risolta per alcun motivo.

L'esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o restituzione del prezzo essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione dei beni.

Gli acquirenti sono tenuti a conoscere, rispettare ed accettare le regole per la partecipazione alle aste giudiziarie online previste dal Commissionario, tali regole rientrano nel campo di applicazione del Codice Civile e Codice di Procedura Civile in materia di procedure Esecutive Mobiliari e Procedure Fallimentari.

E’ responsabilità e cura dell’acquirente conoscere le leggi e le norme vigenti, nonché leggere, comprendere ed accettare le regole di seguito riportate:

Agli utenti/acquirenti non è consentito:

  • fare offerte di acquisto se si è il debitore della procedura in riferimento;
  • partecipare alle Aste Online se non si accettano le condizioni di partecipazione;
  • prendere l'impegno di comprare un oggetto senza pagarlo; in questo caso le sanzioni sono quelle previste dal Codice Civile e Codice   di Procedura Civile in materia di Procedure Esecutive Mobiliari e Procedure Fallimentari;
  • effettuare offerte o rilanci senza essere seriamente intenzionati ad acquistare in quanto le offerte relative alle vendite giudiziarie - rappresentano un “impegno vincolante”
  • ritirare le proprie offerte.

2 - Registrazione

Al fine di potere partecipare alla vendita online è obbligatoria la registrazione al portale www.astemobili.it  secondo le seguenti condizioni:

  1. la partecipazione alla vendita telematica è riservata ad utenti con età minima18 anni;
  2. non si può fornire un'identità falsa;
  3. la registrazione và effettuata compilando tutti i campi obbligatori;
  4. devono essere fornite informazioni veritiere e complete;
  5. in fase di registrazione occorre indicare un indirizzo e-mail valido in quanto tutte le comunicazioni circa gli sviluppi relativi alle vendite telematiche, i rilanci effettuati e le aggiudicazioni dei beni, avverranno tramite e-mail;
  6. non è consentito cedere a terzi le credenziali di accesso che rimangono personali e riservate.

La Edicom Servizi S.r.l. si riserva la facoltà di non attivare, sospendere o disattivare gli account che non rispettano i principi di cui sopra.

3 - Iscrizione alla vendita

L’iscrizione alla vendita online avviene secondo i seguenti criteri:

  • Pagamento della cauzione con autorizzazione su carta di credito: Iscrizione immediata
  • Pagamento della cauzione con bonifico bancario: Iscrizione previa autorizzazione del personale Edicom Servizi a ricezione delle coordinate del bonifico (CRO)
  • Pagamento della cauzione mediante assegni circolari: Iscrizione immediata previa autorizzazione del personale Edicom Servizi

4 - Versamento e restituzione cauzione

Versamento cauzione

In fase di iscrizione alla vendita online il sistema potrà richiedere preventivamente il versamento di una cauzione pari al 10% dell’importo base d’asta o secondo quanto disposto dall’Autorità Giudiziaria.

La cauzione potrà essere versata con le seguenti modalità:

  • mediante la procedura guidata di autorizzazione su carta di credito;
  • a mezzo bonifico bancario secondo le istruzioni fornite dal sistema in fase di iscrizione alla gara;
  • mediante assegno circolare intestato ad Edicom Servizi S.r.l. consegnato o inviato via posta assicurata presso una delle sedi di Edicom Servizi. Per informazioni contattare il numero di telefono 091-7308290 oppure 393.9159855.

Restituzione cauzione

In caso di mancata aggiudicazione del bene, la cauzione verrà restituita entro 48 ore dal termine della gara.

Le  modalità di rimborso sono le seguenti:

  • per i pagamenti effettuati con carta di credito verrà annullata la transazione indicata e riaccreditato l'intero importo, senza spese di commissione;
  • per i pagamenti effettuati con bonifico bancario l’importo verrà restituito mediante bonifico sul conto corrente bancario o secondo modalità comunicate dall’utente.

Solleciti

Nel caso in cui si verificassero ritardi nella restituzione della cauzione l’utente potrà inviare un sollecito attraverso la funzione di “Gestione Pagamenti” presente nell’Area Riservata.

5 - Asta con Prolungamento

Nel caso di aste che prevedono il prolungamento (la cui quantità verrà evidenziata nella pagina di dettaglio della vendita tra le informazioni dell'asta), l'offerta pervenuta entro i minuti programmati, precedenti al termine ultimo previsto per la conclusione della gara, prolungherà la chiusura della stessa per i minuti previsti a partire dall'orario di ricezione dell'ultima offerta validata da parte del sistema.

Ad esempio:
Termine Gara: 12:00
Prolungamento: 3 minuti
Ultima Offerta: 11:59
Nuova Data di Termine Gara: 12:02 (11:59 + 3 min)

6 - Aggiudicazione e saldo prezzo

L’aggiudicazione dell’articolo o dello stock in vendita avviene effettuando il rilancio più alto entro il termine ultimo previsto dal sistema e riportato nella scheda dettagliata.

Al temine della gara, in caso di aggiudicazione, si dovrà procedere al pagamento del saldo prezzo entro e non oltre i due giorni lavorativi successivi dalla data di aggiudicazione, salvo diversa disposizione specificata nell'avviso di vendita o nella scheda dettagliata, scegliendo la modalità di pagamento secondo quanto indicato nel successivo punto 7 “Metodi di pagamento”.

7 - Metodi di Pagamento

L’aggiudicatario dell’articolo o dello stock in asta si impegna a pagare il prezzo del valore di aggiudicazione, ovvero dell'offerta più alta da lui effettuata, entro e non oltre 48 ore dalla data di aggiudicazione.

Il pagamento potrà essere effettuato secondo una delle seguenti modalità:

  • presso la sede di zona del Commissionario mediante assegno circolare intestato ad Edicom Servizi S.r.l., previo appuntamento;
  • pagamento con carta di credito attraverso la procedura guidata presente nel pannello di controllo dell’utente;
  • tramite bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate:
    • Beneficiario: Edicom Servizi s.r.l.
    • Banca: Intesa Sanpaolo
    • IBAN: IT06 Z030 6904 6231 0000 0004 900
    • Causale: Pagamento Cauzione/Saldo ID ASTA _____(indicare l'id dell'asta aggiudicata)

Si fa presente che in caso di mancato o ritardato pagamento, si incorre nella perdita della cauzione versata, ove prevista, e nelle sanzioni previste dal Codice Civile e dal Codice di Procedura Civile in materia di Procedure Esecutive Mobiliari e Procedure Fallimentari.

8 - Spedizione e ritiro dei beni

I beni saranno consegnati agli acquirenti soltanto dopo l'avvenuto integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e della commissione e, nel caso di beni registrati, dell'avvenuto perfezionamento delle formalità relative al trasferimento di proprietà (a cura dell'aggiudicatario); ai fini dell'art. 1193 e.e., è stabilito che qualunque somma versata ( compresa la caparra) sarà imputata prima alle spese e poi al prezzo.

In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la caparra sarà acquisita dal commissionario e i beni saranno rimessi in vendita alle medesime condizioni qui indicate.

L'acquirente deve provvedere al ritiro entro 10 giorni dal termine della gara o dal compimento delle formalità per il trasferimento di proprietà (le quali devono iniziare entro 5 giorni dall'aggiudicazione). In caso di mancato ritiro dei beni acquistati nei termini suddetti, l'acquirente è tenuto, per ogni giorno di ritardo, a corrispondere al'I.V.G. il corrispettivo per il deposito previsto dal D.M. 15/5/2009- n.80. Decorsi ulteriori 10 giorni, l'I.V.G. provvederà alla vendita dei beni non ritirati ai sensi degli artt. 2756, comma 3°, e 2797 e.e.

Su istanza e a spese dell'acquirente (e sotto la responsabilità di quest'ultimo per il trasporto), potrà essere concordata con il commissionario la spedizione del bene venduto.

I beni aggiudicati per il quali è stato corrisposto regolarmente il saldo prezzo, se previsto, potranno essere spediti presso l’indirizzo indicato dall’utente durante la fase di registrazione o presso eventuale indirizzo indicato in fase di pagamento in alternativa i beni  potranno essere ritirati presso la sede del Commissionario o presso il luogo di custodia previo appuntamento.

N.B. Per alcuni beni per i quali le dimensioni, il peso e l’ingombro non consento la spedizione è previsto esclusivamente il ritiro presso il luogo di custodia previo appuntamento a spese dell’aggiudicatario.

9 – Sospensione e annullamento della vendita

Le vendite potranno essere sospese e/o annullate per disposizione o ordinanza dell'Autorità Giudiziaria che ne ha stabilito l’esecuzione. In tal caso verrà predisposta il restituzione della cauzione secondo le modalità previste nel punto 4 “Versamento e restituzione cauzione”.

Interesting event

expires on 31/03/2020, 13:00

DAYS

HOURS

MINUTES

SECONDS

€ 0,00

Basic price

To participate in the race is necessary
login or register with the site



SEE FEES DETAILS

For the quantification of fees, charges and incidental expenses, please consult the sales notice

Description

NOTICE OF SALE WITHOUT INCANTO WITH TELEMATIC METHODS
Long-term asynchronous telematic competition

The undersigned avv. Matteo Bruno, appointed liquidator of the bankruptcy in epigraph with sentence No. 8/2017 of 24/01/2017 and filed on 31/01/2017 for the procedure: bruno.matteo@avvocatifoggia.legalmail.it)

AWARE

- that from 16 / MAR / 2020 (starting at 12:00) to 31 / MAR / 2020 (ending at 13.00) , a competitive telematic sale procedure accessible exclusively from www.astemobili.it site of the following lot:

SINGLE BATCH: Authorization for audiovisual media service provider and LCN numbering


• Authorization for audiovisual media service provider in the Puglia region relating to the "TNEWS", "TSPORT" and "TNET" brands / schedules, issued to the bankrupt company, through a measure adopted by the Ministry of Economic Development with determines, 09/09/2011 , prot. n. DGSCER / DIVlll / 71960;


• LCN no. 618 local, associated with the "TNEWS" brand / program schedule, basin in the province of Foggia, pursuant to the provision adopted by the Ministry of Economic Development with determines 14/05/2012, prot.n. DGSCER / D1Vlll40622, and renewed to the aforementioned company by provision on 20/03/2015 with protocol no. DGSCERP / IV / 17815, following the termination by the aforementioned company of the authorization for the provider of audiovisual media services and data of some brands / schedules.


• LCN no. 687 local, associated with the brand / program "TSPORT", basin in the province of Foggia, pursuant to the provision adopted by the Ministry of Economic Development with determines 14/05/2012, prot. N. DGSCER / D1Vlll40622, and renewed to the aforementioned company by provision on 20/03/2015 with protocol no. DGSCERP / IV / 17815, following the termination by the aforementioned company of the authorization for the provider of audiovisual media services and data of some brands / schedules.


• LCN no. 689 local, associated with the "TNET" brand / program schedule, basin in the province of Foggia, pursuant to the provision adopted by the Ministry of Economic Development with determines 14/05/2012, prot.n. DGSCER / D1Vlll40622, and renewed to the aforementioned company by provision on 20/03/2015 with protocol no. DGSCERP / IV / 1 7815, following the termination by the aforementioned company of the authorization for the provider of audiovisual media services and data of some brands / schedules.

- BASIC PRICE: € 0.00;

- DEPOSIT: equal to 10% price offered;

- Minimum offer increasing in the event of a tender € 1,000.00;

COMMUNICATE

- The sale is subject to the opinion of the adequacy of the offer by the Bankruptcy Bodies.
- that those interested in participating must register for free on the www.astemobili.it website, expressly accepting the general conditions as well as the conditions and terms prescribed in this notice of sale;
- that at the time of registration, each user is asked to choose a username and password by attaching a valid identity document, which will constitute the credentials with which he / she can access the site and participate in the individual auctions;
- that if the bidder is a legal person, it must register as such in the appropriate section indicating the company data requested;
- that the duly registered auction participant who intends to act on behalf of third parties must have a notary power of attorney, with all the references of the company as well as the lot for sale for which he intends to proceed attaching it to the offer;
- that in case of power of attorney by a natural person, the same must be accompanied by a photostatic copy of a valid Identity Card and Tax Code of both the delegate and the delegate to be attached to the offer;
- that in the event of power of attorney by a legal person, the same must be accompanied by a photostatic copy of a valid Identity Card and Tax Code of both the delegate and the delegating person in addition to an original or photostatic copy of a chamber certificate in progress of validity of the delegating company;
- that the delegate participating in the auction is in any case jointly and severally liable with the delegator for any procedural non-compliance;
- that in any case participations with generic proxies "per person to be appointed" will not be accepted;
- the burden of each interested party of taking a prior view of the expertise of the furniture making up the single lot for sale and of all the related documentation;
- that the sale takes place in the state of fact and law in which the goods are found, with all possible appurtenances, accessions, active and passive easements;
- that the movable assets are offered for sale in the consistency indicated in the report drawn up by the appraiser and published on the website www.astemobili.it or by the provisions of this invitation to tender;
- that the sale is for sale and not for measure and that any differences in measurement cannot give rise to any compensation, indemnity or price reduction;
- that the sale is not subject to the rules concerning the guarantee for defects or lack of quality pursuant to art. 2922 cc;
- that the existence of any defects, lack of quality or non-conformity of the thing sold, urban, ecological and environmental burdens, any adjustments to current regulations in the field of prevention and safety - even if hidden or not highlighted in the expert reports - will not be able to give indemnity, compensation, price reduction, the costs and expenses of which will be borne by the successful tenderer;
-that modalities, terms of participation and deposit payment method to be paid by bank transfer or credit card together with the presentation of the offer are reported in the tender chapter available on www.astemobili.it to be considered reported and transcribed and attached,
- that, in order to ensure maximum participation and ensure the best realization of the procedure, in the event of a plurality of offers and relaunches made in the three minutes prior to the expiry time of the electronic tender, the tender will be extended among the tenderers another three minutes until the final exhaustion of the offers;
- that the offer ceases to be effective when it is exceeded by a subsequent offer for a higher price made in the same way;
- that at the end of the tender, the one who has submitted the best offer valid within the end of the tender will be declared provisional winner ;
- that communications to the tender participants and to the provisional successful tenderer will be made by the Commissioner by e-mail and / or certified mail;
- that the return of the deposit for the non-winning bidders takes place in the following ways: 1) if the deposit was made by credit card, full availability is restored within 48 hours of the request or, if there is no request, automatically at the end of the race; 2) if the deposit was paid by bank transfer or cashier's check, the commissioner will return it with a bank transfer order with a charge to the bidder of € 2.50 within 48 hours of the request or if there is no request from the interested party, from end of the race;
- that the payment of the price balance, less the deposit paid, must be paid directly to the commission agent within ten (10) days of the award by bank transfer to "Edicom Servizi srl Bank: Intesa Sanpaolo IBAN: IT06 Z030 6904 6231 0000 0004 900 Reason: Payment of AID ID PF-8-2017-FG ";
- that in case of non-payment of the price balance, the successful tenderer will be declared lapsed and the procedure will retain the security as a penalty, except for the possibility of the right to compensation for the greater damage. In this case, the procedure may launch a new experiment or decide to give rise to the award in favor of the subject who has submitted the best second offer;
- that the Transfer Decree will be prepared by the Delegated Judge and the payment of the price balance must be made within ten days (10) or by non-transferable check made out to " Edicom Servizi srl", or by bank transfer payable to "Edicom Servizi srl "Banca Nuova - Palermo Branch n. 5 IBAN: IT86V0513204603812570246729 Reason: Payment of the AID ID PF-8-2017-FG ", The Transfer and Transcription Expenses as well as the cancellation of formalities, registrations or transcriptions or existing weights paid by the successful bidder. In the event of a request for tax breaks, the successful tenderer is required to deliver the original tax returns to the liquidator at the time of the award, together with a copy of the identity document.
- that any improvement offers for an amount not less than 10% of the hammer price pursuant to art. 107 LF paragraph 4 ° must be sent to the PEC address of the procedure, within 10 days from the provisional award, which reserves the right to evaluate the right to suspend the sale in the exclusive interest of the procedure; without prejudice to the faculties of the Gd ex art 108 LF.
- that if the undersigned nq in agreement with the judicial authority should deem, for whatever reason, that he no longer has to complete the sale in favor of the temporary successful tenderer resulting from the outcome of the electronic tender, the Commissioner, subject to written communication from the the undersigned, will return the deposit paid to the temporary successful tenderer in the manner indicated above;
- that the commissioner will pay the sums paid by the participant to the current account in the procedure, retaining 11% plus VAT as compensation for the activity carried out to be calculated on the hammer price, which will be paid by the successful tenderer in addition to the hammer price;
- that said compensation, totally paid by the buyer, is added to the deposit and must be returned together with the same in case of absence of award;
- that the furniture can be viewed, upon request to be sent directly to the undersigned curator or through the Commissioner;
- that the Commissioner will provide any useful information, including by telephone or e-mail, to the interested parties on the methods of sale, the characteristics and the consistency of the goods put up for auction;
- that in relation to any conditions of sale not expressly indicated in this order, please refer to the regulation and general conditions indicated on the portal www.astemobili.it;
- that the procedure bodies reserve the right, without obligation to state reasons, to suspend or interrupt the electronic auction in accordance with the judicial authority.
- that the appraisals, referred to in this order, are published and viewable on the sites authorized by the Ministerial Decree. 10/31/2006: www.doauction.com, www.asteannunci.it, www.canaleaste.it, www.asteavvisi.it and www.rivistaastegiudiziarie.it,

Foggia there 7 / FEBRUARY / 2020

The Curator
Matteo Bruno

Read more

Competition Information
  • Basic price:
    € 0,00
  • Deposit:
    10 % of the offered price
    Extension:
    3 minutes  

  • Auction code:
    386443
    Tag:
    1-PF-D643-8-2017-1-1
  • Auction status:
    Bid increment:
    € 1.000,00
  • Data sheet published on:
    07/02/2020 14:27
    Competition registration:
    10/02/2020 09:00
  • Competition Starting on:
    16/03/2020 12:00
    Race deadline:
    31/03/2020 13:00
  • Credit transfer within:
    31/03/2020 12:00
Data on the procedure
Sales assistance

Operators are online from Monday to Thursday from 09:00 to 13:00 and from 14:30 to 18:30, on Friday from 09:00 to 13:00 and from 14:30 to 17:00 or send an e-mail. mail to the address info@doauction.com

041-5369911 (tasto 2)
lot/article FAQ
There are no FAQs
Further information